Stefano Denna

STORIE DI SUCCESSO: VALERIA VENTRUCCI

VALERIA VENTRUCCI

Rimini

Salve!
 Mi chiamo Valeria Ventrucci, sono una rebirther, in passato ho avuto esperienze come imprenditrice e mi sono iscritta al Fly ad 
Aprile del 2013, poco dopo che è stata inaugurata la sede di Rimini.
 Sono entrata con molto entusiasmo, perchè grazie al lavoro che svolgo sono 
abituata ad ascoltare le emozioni dei miei clienti e di conseguenza anche le mie.

Ho capito subito che frequentare il Fly mi avrebbe aiutato tantissimo per 
il raggiungimento dei miei obiettivi, fra cui correre la Maratona di New York!

Premetto che io non ho mai corso, anzi mi sono iscritta a NY proprio per
 superare la paura che avevo di correre. 

Da sempre dopo i primi 300 mt. di corsa stavo malissimo, con forti dolori 
alla milza, respiro corto e battiti cardiaci alle stelle. Poi quando ho 
superato questi primi ostacoli, anni fa, l'ortopedico per non operarmi al 
menisco di entrambe le ginocchia, mi ha vietato di correre.

Io per carattere non mi arrendo e mi piacciono le sfide, tant'è che dopo un 
anno di preparazione, il 3 novembre ho corso la Maratona di NY, l'ho 
completata tutta, stancandomi e divertendomi, e mi sono sentita molto 
orgogliosa di me stessa e dell'esperienza straordinaria e fantastica che ho 
vissuto! Il senso di libertà e di soddisfazione che ho provato è stato 
inebriante!



In tutto questo riconosco che aver frequentato "la palestra" del Fly è stato 
importante quanto la preparazione fisica, perchè tutti i martedì sera ho 
allenato la mia capacità di vincere, di portare a termine i miei obiettivi, di 
comprendere che la mia paura era la conseguenza dei miei pensieri limitanti e
 che una volta risolti il mio fisico ha risposto in maniera pronta, efficace e 
con ottimi risultati.

 E ora mi aspettano altre sfide che ho messo in calendario e di cui vi parlerò
 al mio prossimo risultato raggiunto, per scaramanzia!

Un abbraccio a tutti e un in bocca al lupo per tutti i vostri progetti, perchè 
la Maratona, come ho imparato a New York, è la metafora della vita, in quanto 
rappresenta il modo in cui affronti e vivi ogni singolo aspetto della tua vita,
 sia di coppia, lavorativo, che familiare!
E se ce l'ho fatta io, vi garantisco che ce la possono fare tutti..........
Con tanto entusiasmo!

Valeria

Vedi le altre storie