Stefano Denna

STORIE DI SUCCESSO: ALEX E VALENTINA

ALEX E VALENTINA

Rimini

Alex e Valentina si conoscono 25 anni fa e tra loro scatta subito un rapporto di amicizia. Iniziano a frequentarsi e ben presto capiscono che tra di loro c'è qualcosa di più. Nasce così un fidanzamento lungo undici anni, durante i quali affrontano le battaglie che la vita ha messo loro davanti, come la dolorosa separazione dei loro genitori, sostenendosi a vicenda e rendendo il loro legame ancora più forte ed indissolubile.

Si sposano e coraggiosamente prendono una decisione non condivisa dalle persone che li circondano: andare a vivere in un luogo isolato e tranquillo nella campagna forlivese per dedicare la loro vita agli animali. Una casa tutta e solo per loro, un paradiso dove far crescere anche tanti bambini, questo è il loro sogno e questa è la loro idea di famiglia! Dopo 2 anni di matrimonio nasce infatti Giulia e successivamente festeggiano l'arrivo dei piccoli Matteo e Sara.

Questo clima sereno viene tuttavia scosso da alcuni eventi imprevisti che mettono a dura prova soprattutto due settori: la salute e l'equilibrio finanziario della famiglia.

Un giorno infatti mentre è al lavoro Alex subisce un incidente che lo porta a perdere quasi completamente la vista ad un occhio. Grazie al sostegno e all'amore di Valentina e ad una forza d'animo non indifferente supera questo trauma e riesce a riprendere la sua attività professionale, che però viene bruscamente interrotta due anni dopo a causa di scelte che si sono rivelate non azzeccate.

Anche questa volta Alex non si abbatte e anziché demoralizzarsi e chiudersi in se stesso riflette e pensa a ciò che può fare per uscire da quella situazione.

Nella sua mente riaffiora un sogno che aveva temporaneamente accantonato e per il quale ha già le competenze avendole studiate in precedenza: diventare giardiniere.

Inizia così a lavorare in proprio ma le cose non vanno proprio come lui si aspetta.

L'attività, almeno all'inizio, stenta a decollare, le entrate finanziarie sono scarse e non sufficienti per coprire i debiti bancari e dopo qualche tempo questa volta Alex crolla: si sente prigioniero di una rabbia che non riesce a controllare ed è come se fosse, lo notano anche i suoi amici, una pentola a pressione in attesa di esplodere. Aumenta molto di peso e la vita per lui, nonostante la vicinanza di Valentina e dei bambini, non ha più quell'aspetto felice di un tempo.

Ed è proprio a questo punto che, partecipando a due eventi, entra per la prima volta in contatto con una realtà che cambierà per sempre la vita a lui e Valentina. E' il 2012 e Jessica Rossi ha appena vinto la medaglia olimpica nel tiro a volo. Per questa occasione il Tav Conselice organizza due serate, una con Roberto Re e l'altra con Dania Menuzzo, manager della Leadership School di Roberto Re a Rimini, alle quali Alex, che ha fatto di questo sport il suo hobby e la sua passione principali, partecipa con vivo interesse.

La vera svolta avviene due anni dopo quando un nuovo infortunio sul lavoro lo costringe a restare immobilizzato a letto e, ricordandosi di quanto era rimasto colpito e di ciò che aveva appreso nelle serate dal vivo, decide di utilizzare il suo tempo leggendo il libro di Roberto Re "Leader di te stesso".

A mano a mano che le pagine scorrono Alex inizia a vedere la realtà con altri occhi, capisce che ha da riprendere in mano le redini della sua vita e con ritrovato entusiasmo si dedica prima di tutto al benessere fisico riducendo il suo peso di ben oltre 20 kg.

Promette a se stesso di partecipare ad un'altra serata appena se ne presenterà l'occasione, che non tarda ad arrivare.

E' giugno quando Alex viene a sapere che di lì a breve Roberto Re farà tappa a Rimini con il suo tour "Pensare Win-
Alex e Valentina con Roberto ReWin". Valentina è scettica, tuttavia capendo quanto sia importante per Alex e vedendo la sua profonda convinzione lo asseconda. Roberto è fenomenale e trasmette così tanta energia, passione ed entusiasmo che non si rendono neppure conto di aver passato ben quattro ore ad ascoltarlo!

Alex decide di andare all'appuntamento con Dania previsto per chi, come lui, ha partecipato ad una delle serate del tour. Lei si ricorda del loro primo incontro a Conselice di due anni prima e dopo un breve scambio di parole comprende perfettamente la situazione in cui lui si trova.

Lui grazie a questo confronto si rende conto che per uscirne e risolverla in modo definitivo ha bisogno Alex e Valentina Fly Roberto Re Emilia Romagnadi lavorare su se stesso, di cambiare il modo di agire e, dopo essersi consultato con Valentina e seppur in difficoltà dal punto di vista finanziario, decide di iscriversi con lei al percorso Fly.

Per partecipare e arrivare puntuali ogni martedì si organizzano lasciando i loro figli in custodia alle rispettive nonne, gestendo gli orari di lavoro e affrontando, tra andata e ritorno, gli oltre 100 km di distanza che dividono la loro casa dalla sede del corso a Rimini.

Poche serate e già si rendono conto di aver dimenticato di essere anche una coppia e di aver perso quell'atmosfera magica che avevano creato da fidanzati.

Iniziano subito a mettere in pratica ciò che apprendono, soprattutto le tecniche di comunicazione, e i risultati arrivano velocemente per entrambi sia a livello personale che professionale.

Dopo aver partecipato a dicembre all'Emotional Fitness ottengono un primo miglioramento dei risultati del 100%.

Valentina riscopre il suo essere donna e non solo mamma a tempo pieno dedicando più tempo a se stessa e ritrovando
una forma smagliante. Il rapporto tra lei e il figlio Matteo, andato perso in seguito alla nascita della sorellina più piccola, diventa meraviglioso fino ad arrivare alla pronuncia della fatidica frase "mamma ti voglio bene".

Alex ritrova il sorriso e l'entusiasmo, la spensieratezza e stringe nuove fantastiche amicizie con i compagni di corso. Anche la sua vita professionale ha una svolta:

aumenta infatti il numero dei clienti e in poco tempo risana la situazione economica famigliare triplicando il fatturato.

E proprio in virtù di questi risultati decidono di mettersi in gioco e di aiutare le persone che entrano in contatto con loro.

In aprile partecipano quindi come staff alla tappa di Rimini del tour di Roberto Re di "Cambiare senza paura" e all'Emotional Fitness di luglio raggiungono un altro obiettivo: indossare la famosa e ambita "maglietta azzurra", che contraddistingue chi collabora durante il corso.

E durante l'estate Alex con tanta soddisfazione realizza un altro sogno, stavolta legato al suo sport preferito: diventa campione di tiro a volo per la Romagna!
La sua gioia è talmente tanta che decide di esprimerla e condividerla con noi anche attraverso un video:

Dopo circa un anno, quindi, dal loro primo giorno di Fly Alex e Valentina sono arrivati ad aumentare del 300% i loro risultati diventando un esempio di come mettendosi in gioco, credendo in se stessi e applicando con precisione e in modo continuativo ciò che si apprende alle serate si può davvero fare la differenza e alzare il livello qualitativo della propria vita.

Vuoi anche tu sapere quali sono gli strumenti che ti permettono di migliorare te stesso sia a livello personale che professionale? Sì, vero? Bene allora ti aspetto come ospite ad una delle serate del Fly per guidarti verso il tuo percorso di crescita ed evoluzione ed ottenere risultati proprio come Alex e Valentina.

E chissà quali e quanti altri sogni raggiungeranno insieme e vorranno ancora condividere con noi nei prossimi mesi!


Complimenti e un abbraccio!

Stefano Denna

Vedi le altre storie